Abogados Daudén
Esperti in Proprietà Intellettuale, Spagna

Avda Maisonnave nº 11, 2º dcha.
03003 Alicante – Spagna

info@abogados-dauden.com
Tel.: +34 965 135 918
Cell. : +34 620 106 143
Fax: +34 965 134 209
Skype: abogadosdauden

Marchio Spagnolo

Per ottenere la protezione di un marchio in Spagna è necessario registrarlo attraverso una procedura che inizia con la presentazione di una domanda dinanzi all’Ufficio Spagnolo Brevetti e Marchi (OEPM).

L’iter di registrazione di un marchio è suddiviso in due fasi. Nella prima è previsto un esame condotto dall’OEPM che si limita alla verifica della correttezza dei requisiti formali della domanda di registrazione (a es.: nome del richiedente, la lista dei beni e servizi, la rappresentazione del marchio, il pagamento delle tasse ecc.). In seguito, la domanda di marchio viene pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Proprietà Intellettuale e, a partire dalla data della pubblicazione, i titolari di diritti anteriori hanno a disposizione un termine di due mesi per opporsi alla registrazione della domanda di marchio (la procedura di opposizione ha una durata di circa 4-5 mesi). Qualora non sia stata presentata alcuna opposizione, e l’OEPM non comunichi rilievi per la presenza di “motivi assoluti di rifiuto” (mancanza di carattere distintivo, ecc.), il marchio giunge a registrazione.

Un marchio spagnolo ha una validità di dieci anni a partire dalla data di presentazione della domanda e può essere rinnovato indefinitamente per ulteriori periodi di dieci anni.