Abogados Daudén
Esperti in Proprietà Intellettuale, Spagna

Avda Maisonnave nº 11, 2º dcha.
03003 Alicante – Spagna

info@abogados-dauden.com
Tel.: +34 965 135 918
Cell. : +34 620 106 143
Fax: +34 965 134 209
Skype: abogadosdauden

MARCHI

Marchio dell´Unione Europea

Il marchio dell’Unione Europea (EUTM), fino a marzo 2016 noto come Marchio Comunitario, è un marchio che permette, con un’unica domanda, di ottenere la protezione in tutti gli Stati membri dell’Unione Europea, eliminando, così, le barriere e le differenze che potrebbero rinvenirsi nelle diverse disposizioni normative in materia di proprietà intellettuale e industriale vigenti nei sistemi giuridici nazionali dei singoli Stati membri.

La domanda di registrazione del marchio dell’Unione Europea viene depositata presso l’Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale (EUIPO) con sede in Alicante, in conformità con le condizioni stabilite nei Regolamenti del MUE (marchio dell’Unione Europea).

Il sistema del marchio dell’Unione Europea prevede:

  • Un singolo Ufficio
  • Una singola domanda di registrazione
  • Un unico sistema legale
  • Una sola lingua per la registrazione (da scegliere tra le 20 lingue ufficiali dell’Unione Europea)
  • Il pagamento di un’unica tassa di registrazione.

Una volta depositata, la domanda di registrazione di un MUE sarà sottoposta all’esame condotto dall’EUIPO. L’Ufficio verifica la correttezza dei requisiti formali della domanda di registrazione (a es.: nome del richiedente, la lista dei beni e servizi, la rappresentazione del marchio, il pagamento delle tasse ecc.), che il marchio abbia carattere distintivo, non sia contrario alla legge, all’ordine pubblico, al buon costume o non sia idoneo a ingannare il pubblico. Se non ci sono obiezioni da parte degli esaminatori oppure se queste vengono superate attraverso un contraddittorio instaurato con l’EUIPO, la domanda di marchio viene pubblicata nella Gazzetta Ufficiale, nelle 23 lingue ufficiali dell’Unione Europea. I terzi che vantano diritti anteriori possono opporsi alla registrazione della domanda di marchio entro 3 mesi dalla data di pubblicazione. Se nessuno deposita un’opposizione, il marchio è registrato.

Il marchio dell’Unione Europea ha una validità di dieci anni a partire dalla data di presentazione della domanda e può essere rinnovato indefinitamente per ulteriori periodi di dieci anni.